IL DANARO PUO’ TUTTO?

Comunque non si può dire che non l’avesse annunciato :
49cbc66d7b7cb_zoom.jpg“«È finito e ora comprerò tutti i suoi uomini»…in serata Berlusconi ha commentato la giornata con i suoi più stretti collaboratori: «È quasi finita, manca un niente e finalmente è fuori, non ne potevo più. Basta con quei suoi modi arroganti, con quel suo tono sprezzante. Lo avete visto? Sembrava uno venuto dalla Luna, l’ho provocato e poi umiliato. Ma ora glieli sfilo uno per uno, me li compro tutti».

E ha già cominciato il giro…

E Berlusconi regala un suv a La Russa “Sapevo che stava per acquistarne uno…”Subito dopo la presentazione del nuovo mezzo,…, il premier ha annunciato di averlo regalato al ministro della difesa…”

Olèeee!!!!!

Presumo che ora gli altri ministri, con in testa quelli leghisti, Anim12.jpgcomincino a rivendicare un mezzo anche per loro, sulla scia delle dolcissime “mamme” di Adro che rivendicano il beneficio del benefattore come gli insolventi.

Stanno dilagando comportamenti aberranti d’ogni genere, ma con matrice comune : la mancanza totale di freni inibitori.

In questi giorni dalle trasmissioni tv ho “scoperto” che :

·     i ragazzini minorenni per evitare l’ansia da prestazione sessuale usano il viagra (così ne saranno schiavi tutta la vita come effetto “collaterale”).

·     ragazzine minorenni fanno sesso sotto effetto dell’alcool con due ragazzi (e poi lo raccontano al tizio del GF in un finto confessionale, come se infondo non fosse niente di grave)

·     ragazzini minorenni si lasciano sodomizzare per 50€ dopo aver “bevuto un po’ ” per pagarsi la discoteca.

·     Ragazzine “vendono” le loro intimità per ricariche telefoniche o simili.

caffè12.JPGO.K. sono una vecchia signora, che nella sua vita ne ha viste tante, che si è adattata ad un mondo in evoluzione esponenziale grazie al suo mestiere a contatto con i giovani, ma ora mi sembra troppo.

La classe politica per prima dà il buon esempio:

Gli incidenti non sono causati dall’alcol». L’invito implicito di Zaia…

Subito ubbidiente Trento. Sindaco positivo all’alcoltest: patente ritirata e denuncia dei carabinieri.

Come fai a prendertela con i ragazzi che s’inciuccano?

La Lega vuole test di Italiano per gli stranieri che aprono negozi, niente insegne in lingua straniera, ma solo in italiano o dialetto locale…

Mi piacerebbe vedere un veneto in Sicilia come se la caverebbe a scegliere il negozio in cui entrare.. e viceversa. ( se sei a Venezia sai dirmi cosa sono le spumiglie? E se sei a Torino come la metti con il fuma pareil?  E a Bergamo dove vai a comperare i cornetti?)

Fermo restando che le consecutio temporum sono un optional per i politici e Shadow4.jpgper molti giornalisti del piccolo schermo. Per non parlare di presentatori o “veline”.

Son tutti pazzi!

Son tutti “foëra de cò”. 

IL DANARO PUO’ TUTTO?ultima modifica: 2010-04-23T19:18:00+00:00da serenity48
Reposta per primo quest’articolo

23 pensieri su “IL DANARO PUO’ TUTTO?

  1. …. e a Genova !? Che il fruttivendolo è ” u besagnin ” il negozio di commestibili ” da u fainottu ” e l’ orefice ” u fràvegu !? E con le insegne in inglese come se la caveranno ? Come al tempo del fascismo , che la Standard divenne Standa , la Shell Conchiglia e Louis Armstrong era detto ( in un orecchio , che era proibito ascoltarlo ) Luigi Braccioforte !? Riguardo al suv a La Russa , è proprio vero che ognuno ha il suo ( basso ) prezzo . Buon fine settimana ! wally

  2. non hai detto che Bondi ha affermato nel suo discorso: chi «vuole denigrare un uomo e un leader al quale ciascuno di noi deve molto».
    la forza di berlusconi è di avere mercenari al suo seguito, ma la storia insegna che i mercenari, appena sentono che cambia la’ria mollano il committente in braghe di tela. Rejna ha parlato ancosa, forse si prospetta l un’altra sorpresa

  3. Ciao Anna , sono la solita scocciatrice …….
    Condivido quasi tutto del tuo post perché sono di una morale abbastanza granitica, merito dei miei genitori che purtroppo non ci sono più. Mi hanno inculcato dei principi e dei valori solidi che mi hanno veramente aiutato nella vita e che io cerco di trasmettere ai miei figli : non si fuma , non si beve ,insomma niente si deve usare in eccesso che possa ombrare la nostra dignità di uomo .Ma ripeto, sono stati loro e soltanto loro , prima di tutto con l’esempio e poi con l’autorevolezza dovuta : queste cose si respirano in famiglia e poi da altre realtà vicine : scuola , amici non certo dai politici …mai nessun ragazzo ha preso esempio dai politici …… la politica arriva molto più tardi quando i suddetti principi ci possono essere o non ….In questo, dai troppo importanza a questa categoria !
    Ritornando alla politica e alla “fine”del connubio menzionato da te all’inizio del post , ti chiedo. Ma è possibile che tutti sono comprabili meno che l’”addormentato” nel bosco con qualche accolito?
    Ma sei incorreggibile ….. sicuramente se hai seguito “ la mezz’ora dell’Annunziata”, ( credo proprio di sì.) , avrai visto il suo disagio e il suo disorientamento nel rispondere all’incalzante cronista :dopo aver contato le sue pecore si è accorto che è rimasto solo ……perché, eventualmente anche lui ha abusato di qualche cosa …..

  4. Ciao Serenity… certamente potrebbe comprarseli tutti!! Ma stavolta, penso proprio che la sua “immagine” sia stata decisamente compromessa! Così come è compromessa l’immagine dei “valletti” che lo stanno difendendo!! Ciò che è esilarante è che stavolta non sono stati i “comunisti” disfattisti e pessimisti a “criticare”… ma il cofondatore del PDL!! E’ uno “spettacolo” che auspico avvenga anche per il PD!!

    Purtroppo, devo ancora una volta dissentire da Elyno… Fini, ha una strategia ben precisa ed è già da tempo che ha preso le distanze dal “Governo”!! Lo stesso Berlusconi, nella replica, lo ha accusato di fare da “contraltare” all’attività di Governo!! Poi, basta seguire il sito Farefuturo, dove io vado a curiosare pur non essendo simpatizzante, per rendersi conto che già da molto tempo nel centrodestra c’è chi parla una “lingua” che con quella professata dal Governo è diametralmente opposta!! Sbagli a pensare che non abbia seguito… certamente non tra quelli “comprati”, come Storace e La Russa!! Ma tra la gente, secondo stime statistiche redatte subito dopo lo “scontro”, Fini raccoglie un 30-35% di consensi… dalla gente comune!! Inoltre, raccogliere una sessantina di parlamentari… vuol dire opposizione nella stessa maggioranza!! Non è poco!!

    Infine, se non ho interpretato male il post di Serenity… credo che anche lei faccia “riferimento” alle famiglie e non ai “politici” come esempio!! Le “famiglie” di Adro che ho visto io, be’ permettimi di dubitare sull’educazione che possono passare ai propri figli!! Una “diffusa” cultura nazionale, significa anche cultura all’interno delle famiglie. Non si può essere “razzisti” per strada e “amorevoli” con il prossimo, in famiglia!! O sei l’uno oppure sei l’altro!! Oppure, se sei tutti e due… sei da ricovero!!

    Se poi ci metti gli esempi “politici”… che ha elencato Serenity… il quadro del nostro “pensare” moderno è completo!!!

    Buona serata a te, Serenity… e anche a Elyno!! Scusa se spesso dissento con te ma, sinceramente, vorrei capirti!!

  5. Carlo , ognuno ha le sue idee ,io rispetto il tuo punto di vista e non mi offendo se dissenti dal mio …ma io sono dell’avviso che l’immagine del primo è rimasta la stessa , non è cambiato niente , è l’immagine del secondo che ne esce compromessa : si è svegliato all’improvviso ?Non lo sapeva prima ? Certo che ha una strategia, sicuramente poco leale e pretestuosa , però tu la vedi dal tuo punto di vista salvifica perché contro colui che ritieni il corruttore .
    Le statistiche lasciano il tempo che trovano , il futuro ci dirà l’evolversi della diatriba senza accalorarsi troppo .
    Per ritornare al discorso delle famiglie di Adro , un luogo a me tanto lontano e difficile da analizzare ………….tutte sono responsabili dell’educazione dei figli , tutte indistintamente hanno sbagliato sia i morosi che non , e il dualismo di sentimenti così come tu lo illustri è difficile da giustificare fino a che non ci tocca da vicino .Vedi , ognuno di noi porta i suoi bagagli di sentimenti , di esperienze di vita vissuta ,i suoi quadri di riferimento che ci aiutano a leggere la quotidianità e che diversificano i punti di vista : il mondo è bello perchè vario , ma questa varietà non deve portare ,sicuramente l’uno contro l’altro , dipende dal buon senso di tutti ,senza dare ascolto troppo alle ideologie .Buona serata anche a te .

  6. Ciao Serenity… ciò che ritengo importante, riferendomi al tuo commento da me, è che tutti (e non solo i criticoni comunisti) hanno potuto ascoltare precise e dettagliate “accuse” rivolte al PDL, al Premier ed al Governo, proventienti dallo stesso partito, da un uomo del Governo, da un uomo della maggioranza, dal cofondatore del PDL!! Stavolta, non ha parlato l’opposizione disfattista e negativa… ma il PDL!!

    Anche i motivi sono chiari… resta solamente da aspettare le ulteriori mosse dei “contendenti”. E’ chiaro che Fini va ammirato per quello che ha fatto, anzi ha detto!! Tuttavia, per il resto… bisogna procedere con la consueta cautela!!

    Buona serata a te e ti lascio un saluto!!

  7. Dai Anna, quello è un Suv che costa come una nostra Panda, mica un SUV serio neh …..
    Manco Berlusconi si fidava a salirci 😉

    Senti Annarella, tu mi devi “prestare” la tua amica Elyno, spesso la leggo e sempre mi trovo con le sue idee.
    Ma non ha un suo blog dove poterla commentare?

    Ti saluto con affetto, nonostante la differenza di idee, *___^ ma non è quello che conta per me lo sai vero?
    Ros

  8. Cara Anna, non credere che non comprenda quando dici: “i bambini non si toccano”…Ma spesso, nella scuola stessa si toccano eccome,perchè sai meglio di me, che nelle gite scolastiche, ci va chi tira i fuori i soldi, che dove ci sono corsi extra (mia figlia ha preso a scuola il patentino) ci va chi paga, gli esami li fa chi paga….

    Mi chiedi se è giusto…molto probabilmente no,a mangiare dovrebbero andare tutti, in gita dovrebbero andare tutti, e soprattuto…essendo scuola dell’obbligo, almeno i libri fino alle superiori dovrebbero essere gratis.
    Invece ogni anno bigliettoni da 100…

    Io che ho portato i miei figli al nido,( comunale) pagavo 20 anni fa, 300.000 lire a fronte di uno stipendio normalissimo. e all’epoca avevo due figli, una appunto al nido e l’altro dalle suore (400.000) Del mio stipendio, rimanevo i bruscolini, come diciamo a Roma…

    Infine Anna, tu dici giustamente i “bambini non si toccano”, ma guarda che i bambini non se li fila nessuo…se non hai i soldi per pagare il gas, alla Ditta, poco importa se hai dei figli ed è magari pieno inverno.
    Ti tolgono il gas, avrai casa congelata…idem la luce, l’acqua…
    A tutela dei bambini si fa davvero molto poco, a cominciare dalla salute, chi ha i soldi porta i figli in visita, fa mettere loro l’apparecchio ai denti o gli occhialini carini…chi non li ha, non lo fa…

    Allora, o si dovrebbe rivoluzionare tutto, al paro di alcuni stati esteri
    e ben venga) oppure dobbiamo pagare tutti.
    E la nostra lotta, la nostra unità, dovrebbe essere li a reclamare più diritti..

    Non può passare il “segnale” che non si paga, tanto a tutto c’è rimedio e magari arriva pure il benefattore.
    La scuola di Adro, è portata ad esempio da quasi 40 anni per l’efficienza della mensa scolastica, portata avanti da alcuni genitori volontari.
    Hoi trovato assurdo che sia diventata famosa per l’esatto contrario.

    Ma ci sarebbe da parlare sul tema “bimbi” non si quanto…
    Un bacio,
    Ros

  9. Annuccia cara, da molto non passo da queste parti e non ti scrivo. Queste notizie sull’esame di italiano ha molto colpito anche me (noi, direi visto che vivo con una prof) e la prima cosa che ho pensato è all’inserzione di quell’avvocato che cercava una segretaria “con conoscenza della lingua italiana” come requisito e che non ha trovato nessuna candidata. condivido con il tuo finale “foeura de co”
    ciao

  10. dimenticavo che a Milano quasi non esiste più il “cerveleé”, in compenso una coppia di giovani cinesi ha aperto un bar che (finalmente) fa gli orari dei bar di una volta (cioé sempre aperto) e che al mattino ti saluta con un sorriso anziché con un grugnito
    riciao

  11. …. allora, ti auguro un fine settimana di meritato riposo per le ultime fatiche… ed i complimenti per il successo di tua figlia!! Ciao Serenity!!

  12. Cara Anna, ho letto sul blog di Carlo una bellissima notizia: tua figlia si è laureata in ingegneria al Politecnico di Milano. Congratulazioni le più grandi. Sono contento perchè penso alla tua giustistissima soddisfazione per l’importante traguardo raggiunto di cui una parte di merito andrà sicuramente anche alla mamma.

    Ho letto il tuo post, che, al pari degli altri, è per me un’ ottima fonte di informazioni. La spudoratezza di berlusconi, la sua sfacciataggine, mi impressiona non perchè pensassi di non trovarle nell’uomo, ma perché mi sembra che non scuotino quei settori del popolo italiano che votano per lui o l’appoggiano, e penso soprattutto a industriali, a alti funzionari dello Stato, a gerarchie ecclesiastiche…
    E ti dico ancora questo: vivrò fuori della realtà, ma son rimasto, per così dire, senza fiato, quando ho letto di quei ragazzini che si fanno sodomizzare per 50 euro.
    Ma lasciamo perdere per un po’ le brutte cose, rallegriamoci invece ed esultiamo per la laurea di tua figlia.
    Buona domenica e buona settimana
    Antonio.

  13. Leggo delle bellissime notizie !Auguri carissimi a te e complimenti a tua figlia ! Dietro una figlia brava c’è sempre una famiglia che ha fatto respirare aria pulita e trasmesso valori solidi ,fatti di sacrifici .
    Auguri mamma Serenity !

Rispondi a wally_giana Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *

*