GLI EXTRATERRESTRI IN VETRINA

Leggo su Il Messaggero:

“Nuova scissione a sinistra: si stacca un pezzo di Prc – La Cosa rossa litiga su falce e martello

ROMA (8 dicembre) – Nasce la “Sinistra-l ‘Arcobaleno”, che dovrebbe riunire Prc, Sd, Verdi e Pdc, ma c’è subito una nuova scissione. La rottura è tra Rifondazione comunista e “Sinistra critica”, la componente trozkista ..eccetera

poi

Bossi: BERGAMO (8 dicembre) – «Abbiamo il dovere morale di liberare il nostro popolo da questa Italia schiavista. Il potere colonialista imbecille non capisce che il popolo aspetta solo il momento per attaccare, e quel momento verrà».

A questo punto sto ridendo di cuore. Litigano uno con la falce e l’altro con il martello mentre Bossi incita alla rivolta!

Non riesco neppure a leggere quella sfilza di sigle di partiti, che si scindono si rifondono si mimetizzano dietro “cose” variopinte, ed intanto “el Sènatur” con la sua solita finezza espressiva, sottolineata dal leggero difetto legato alla paralisi e dal registro vocale simil baritonale, ci comunica che noi padani..“siam pronti alla morte l’Italia chiamò”!Si!

Io, figlia di una vicentina e di un napoletano, maritata con un romano , con una figlia torinese essendo residente in “quel della bergamasca” dovrei sentirmi profondamente schiava dell’imbecille potere colonialista, e mi domando a quale parte della mia genetica debba dar retta e da quale parte della mia famiglia mi debba far influenzare.

O sono loro gli Ufo o Ufo son io, visto che parlano un  lingua che ha i soli toni del “ ’mo te frego io”, lingua che capisco ma non parlo, e che mi danno l’impressione di vivere nell’adorazione del loro ombelico, incuranti dei problemi di chi proclamano li abbia eletti.

Natale sta arrivando, abbiamo fatto, come popolo italiano, la figura “barbina” di non ricevere con i dovuti onori il Dalai Lama, autorità religiosa e premio nobel per la pace, (figuraccia comunque inferiore , a mio parere, a quella del Pontefice che non lo ha ricevuto), facciamo presepi di nascosto per non offendere la sensibilità di chi non è cristiano e poi scivoliamo su di una buccia di banana del genere…

Sono senza parole…

GLI EXTRATERRESTRI IN VETRINAultima modifica: 2007-12-08T20:25:00+00:00da serenity48
Reposta per primo quest’articolo

23 pensieri su “GLI EXTRATERRESTRI IN VETRINA

  1. Gli Ufo sono loro venuti da altra galassia, perciò noi pochi terrestri rimasti con i piedi in terra invochiamo la rivolta del buon senso e dell’intelligenza…
    peccato che loro abbiano tecnologie più avanzate delle nostre. Altro che i nostri piccoli blog…digitale terrestre e satelliti, canali TV, giornali con altre firme che non la mia…
    La mia Resistenza è per la specie…ma penso sia molto romantica…
    Passando ad altro
    Non vedo l’ora di leggere il tuo libro…ho l’impressione che riuscirò ad apprezzarlo molto 🙂
    a presentazione avvenuta conta sul mio acquisto.
    Qui a parlare, te lo immagini, è la lettrice, la scrittrice e soprattutto la Prof, o come si dice dalle tue parti la Profe.
    Ciao
    Cristiana

  2. eh… ho sentito per radio una breve intervista al Dalai Lama, riguardo al fatto che il Papa non ha “potuto” riceverlo ha sibillinamente detto: ” Sarà stato impegnato”. eh… in effetti questo Papa è molto impegnato…. ciao!

  3. L’idea del pesudopartito c’è l’ha già avuto il Beppe e si chiamava partito del Vaffa…
    tanto vale dopo tutti i cespugli centristi e le partizioni a sinistra, le divisioni a destra, ripartire anche le parolacce.
    Chissà che non funzioni?
    Non ne sono molto convinta.
    Io sono Sempre per la Resistenza.
    Solo quella d’oggi non è al Nazifascimo piuttosto all’imbecillità.
    Ciao.
    Cristiana

  4. Che questo Papa non abbia nulla a che fare con il suo predecessore è un dato di fatto…quando si ritroveranno con le chiese completamente vuote, forse si sveglieranno, spero non sia troppo tardi. Mio padre lavorava all’Olivetti, aggiustava le macchine da scrivere, in casa mia sono cresciuta a pane, tasti e nastri rosso/neri:-) Ciao Anna.

  5. Ciao Anna, ti ringrazio per il contributo che hai lasciato sul mio blog.
    Domani concluderò l’argomento che tratto da una settimana con qualche considerazione personale conclusiva, ho già riversato in un post tutti gli interventi ricevuti in materia.
    Sul bullismo quanto ci sarebbe da dire!!!
    Ti ringrazio per l’intervento che ovviamente condivido.
    Il tema purtroppo è tale che l’opinione pubblica si crea a riguardo non poche favole.
    Sulle regole poi hai completamente ragione.
    Oggi i ragazzi non ne hanno. Soprattutto non hanno chi gliele metta.
    Mi fermo qua altrimenti il discorso prende quella certa piega (didattica) che con levità evito, dovendo domani affrontare tanti e tali impegni didattici che la mia preziosa testolina mi incoraggia almeno per qualche ora a lasciar perdere.
    Il partito dei bloggers: curioso!
    Ciao Cristiana

  6. Salutino serale post Consiglio d’Istituto: auto presa in giro. Vuoi vedere che se parlo di follia sul mio blog è perchè oggi sono stata praticamente 12 ore a scuola?
    Un saluto Cristiana
    Se fai un giro…toc. toc
    Ancora ciao

  7. ciao anna, qua non si riesce a trovare il tuo libro dicono che la casa editrice è sbagliata che le copie non le trovano, insomma non riesco ad averlo cazz.. mo gli sfrucullio gli intimi organi almeno per un paio di secoli finche non me lo trovano ehehehehe

I commenti sono chiusi.