MUTATIS MUTANDIS

lily6.JPGMutatis mutandis” …Non significa “cambiati le mutande” (anche se viste certe facce che invadono le nostre giornate penso siano il copricapo più in uso).

Il significato più comune comunque è “al di là delle piccole differenze, l’essenza delle cose resta in sostanza la stessa”.  Mai quanto ora questo detto è veritiero.

Le “rivoluzioni epocali” sbandierate a gran voce alla fin fine non son altro che vuoti proclami, le uniche novità son solo la pagina e la riga in cui vengono nascoste le solite normative per favorire gli “amici” o per sotterrare i “nemici”.

Tutti si agitano. Pro B. o contro B.

Anche se i pro stanno trasformando le loro dita in ventose per arrampicarsi meglio sugli specchi.

Anche se i pro perdono lucidità ad ogni passo.

Uno : Il ministro allo Sviluppo (?) economico Paolo Romani ha sostenuto chePolice_Officer_with_Kid_2.jpg “… è normale che un cittadino abbia due o tre processi, ma venti no…”.

COSA?!? Normale avere dei processi?

Uèlà! Allora io sono un universo a parte!  No processi, No cives ?!!

A Roma passavo davanti al tribunale per andare al lavoro… questo conta??!

Due : La sottosegretaria alla presidenza del “consilvio” , la bella Daniela dal viso senza rughe e dalle labbra a canotto, si agita forsennatamente per  negare che ci siano vittime nel porcaio che sta emergendo.

Signora!(si fa per dire…) Le vittime ci sono! Siamo noi che, onesti cittadini, ci siam bevuti per anni le balle dette da troppi uomini implicati in maneggi sporchi per arraffare a più non posso i danari di uno Stato tradito da chi lo rappresenta!

Esempio?…Vogliamo parlare dei terremoti? Delle frane? Del dissesto idrogeologico e delle sue conseguenze? Del “problema” rifiuti? Delle opere pubbliche che fanno lievitare i costi a dismisura? Dell’isola della Maddalena e del G8 spostato all’Aquila?

Cavolo se mi sento vittima! Mi tagliano sulla sanità, mi tagliano sulla scuola, mi tolgono l’ICI che già non pagavo perché mi veniva rimborsata con il 730 come prima casa, e per far cassa mi aumentano “la monnezza”, l’acqua, e altre gabelle comunali e regionali!

E mi fanno arrabbiare quando sento affermare che in fondo “facevano i maiali” in casa loro…

rifiuti1.jpgMa porca paletta! Per soddisfare le loro porche voglie tirano fuori soldi a palate, e non quelli guadagnati con un lavoro onesto che penso non sappiano neppure cosa sia, ma quelli fatti sottraendoli al pagamento delle tasse, o ricavati da operazioni poco pulite(per non dire sporche), o dal “povero stipendio” di parlamentari o ministri, o sottosegretari o assessori o chealtrononsochè sul cui scranno son stati messi per intrallazzo!

Tre : Ed a parlar di maiali, guarda caso, è ricicciato fuori Giuliano Ferrara. Quel piccolo essere vivente che ha una immensa propensione per la ribalta, altrimenti sarebbero ingiustificabili le sue campagne pubbliche. A partire dall’ultima che, ariguarda caso, inneggia alle mutande …

Non mi sento certo una puritana, ma son ben lungi dal confondere “le inclinazioni naturali con i reati“, come ha  detto il Ferrara, che ignora forse che le cosiddette “inclinazioni naturali” sono una vera e propria patologia nell’anziano e una “furbizia” in chi lo asseconda (come sta facendo lui).  diavolo.jpgNel suo intervento dal palco ha poi ribadito la che Berlusconi “..ha peccato come pecca ogni essere umano“.

Incredibile!!! Corrompere persone sfruttando la propria posizione economica e sociale è “solo” un peccato?

Si omette inoltre solamente il fatto che si parla del Presidente del consiglio di uno Stato, quindi moralmente soggetto alla “legge dell’opportunità” delle sue azioni.

Ho sempre criticato aspramente l’uso e tanto più l’abuso del corpo femminile, perché non lo ritengo “un peccato”, ma un’aberrazione.

Ho letto su di una foto della manifestazione del popolo viola:

Non ho mai visto un maiale diventare vecchio, ma ho visto un vecchio diventare un maiale”!

E’ la frase più saggia che si possa dire in questi frangenti.

 

Formula rituale del Giuramento del Presidente del Consiglio e dei Ministri :

“Giuro di essere fedele alla Repubblica, di osservarne lealmente la Costituzione e le leggi e di esercitare le mie funzioni nell’interesse esclusivo della nazione

…Forse sono tra quelli che se leggono ad alta voce non capiscono quanto c’è scritto…

MUTATIS MUTANDISultima modifica: 2011-02-14T16:52:00+00:00da serenity48
Reposta per primo quest’articolo

5 pensieri su “MUTATIS MUTANDIS

  1. ma il porco continua a sostenere davanti ad un’assembea internazionale che in italia è in atto un golpe ordito dai pm in combutta col presidente della repubblica che è comunista, per levar di mezzo lui, il solo italiano onesto che rispetta tutti soprattutto le donne , fa tanta beneficenza e si è impegnato in plolitica per salvare il paese. e dato che l’italia è piena di coglioni che si bevono qualsiasi cosa dice la tv controllata dal porco e che l’istruzione non a caso è stata affidata prima alla moratti e poi alla gelmini, perchè gli ignoranti si manovrno meglio, vedrai che sarà acclamato dalle folle delirnti presidente della repubblica e poi beatificato , outtane comprese, perchè martire dei comunisti e dei pm!

  2. Ciao Serenity e buona serata a te.

    Credo che il “livello” delle affermazioni espresse da questi “signori” sia come una cartina al tornasole: da idea della cultura che rappresentano! Zero! E pensare che, una volta conquistati gli scranni, questi signori del centrodestra si sono anche accaniti verso quella sinistra che “pretendeva” di essere la depositaria della “Cultura”, con la C maiuscola!! Alla faccia, che gran cultura che sanno esprimere! Miseria umana!

    Personalmente, per l’innominabile continuo a confidare ancora in “sorella morte” anche se, a guardare le ultime manifestazioni come quelle di domenica, comincio a sperare anche in noi stessi!

    Purtroppo, credo anche che “dopo” sarà ancora più dura recuperare i danni prodotti dal berlusconismo e da questo “cultura” di centrodestra, diffusa come secchiate di monnezza, di cui gran parte degli italiani si sono cibati!

  3. “……. sul cui scranno son stati messi per intrallazzo!” , scrivi . Ho letto o sentito che lo scranno della Minetti alla regione Lombardia , costerà all’ Italia 800.000 euro .
    Poi , ci sono tutti gli altri ….. Che tristezza . Ti auguro la buonanotte ! wally

  4. E ancora ieri sera a Ballarò la difesa strenua del vecchio porco, mentre il il sud del mondo si ribella (anche la Libia sta sollevandosi), qua i problemi della gente svaniscono dal parlamento per accentrarsi sul come affrontare il 6 aprile…
    Come dice Carlo, solo sorella morte ci può liberare, ma nell’attesa che questo avvenga, vorrei leggere i programmi per risollevare il Paese, non leggo altro che belati.
    Buona giornata Anna ;-))

  5. Mi chiedo solo una cosa..perchè non scendiamo in piazza come stanno facendo tanti popoli dell’africa?
    Su molte cose Noi Italiani stiamo peggio di tanti altri cittadini esteri ma abbiamo le fette di salame sugli okki!!
    Un saluto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *

*