Lacrime e Sangue? Mortacci vostri!

Per difendere il vero cardine del loro potere , la tv imbavagliata, prona, prezzolata Shadow19.jpgpeggio di una puttana, raschiano la pelle dalle nostre ossa e non ci pensano due volte a rinunciare alla vendita delle frequenze sul digitale che frutterebbe almeno 4 miliardi!

I loro privilegi sono intangibili, il nostro portafoglio è a loro disposizione!

La rossa con la giarrettiera in vista si guadagna il lauto stipendio sprecando danaro per lo spot  con la voce di Monsieur che invita ad andare in vacanza in Italia, quella stessa Italia che stanno distruggendo con le loro manovre del cavolo, con il loro appetito incoercibile.

Dopo aver messo gabelle sui pedaggi, dopo aver previsto aumenti per le assicurazioni (che non pagheremo di certo noi… o no?), dopo aver passato nella centrifuga ogni italiano onesto per estrargli anche l’ultimo goccio di sangue!?! Mortacci loro!

Ma quale ciazetadueo di vacanza vuoi che facciamo! Due soldi e, dopo lo spot,  andrei a farla all’estero solo per dispetto!

La Confindustria approva la manovra visto che ha ottenuto quello che voleva, intanto gli aquilani se la pijiano in der c…! Visto che le tasse le devono comunque pagare, tra un po’, a rate, anche se non hanno più nulla del bene soggetto a tassazione.

incazz12.JPGMa le tasse sulle rendite col ciazetadueo che le aumentano! Sai quelli della Casta quanto dovrebbero sborsare altrimenti…

E’ giustizia questa? Gli onesti che per lavorare comperano di tasca loro quello che è indispensabile (vedi benzina per le auto della polizia o carta  e pennarelli nelle scuole) e quegli spreconi fetenti non pensano neppure lontanamente a rinunciare alle loro auto blu, ai loro viaggi senza pedaggi, ai loro treni ed aerei gratis, alle loro fottute prestazioni super pagate magari in nero.

E tutto con una pelliccia a pelo lungo sullo stomaco visto che di fronte alla tragedia dei “respinti” che vengono massacrati il Maroni dice praticamente che non glie ne frega niente,

<<“Roberto Maroni ha semplicemente declinato ogni responsabilità del governo. “Noi abbiamo un accordo bilaterale con una trentina di Paesi – dice il ministro dell’Interno – E allora, cosa vuol dire? Che l’Italia deve occuparsi di ciò che accade in ciascuno di questi trenta Paesi nel mondo?” >>

Ed in buona compagnia di gente della sua stessa sensibilità e cultura..

<<Brescia, guanti sul bus degli immigrati

L’iniziativa dell’amministrazione comunale e dell’azienda dei trasporti locale su una linea frequentata da extracomunitari. L’obiettivo dichiarato è mantenere l’igiene e tutelare la salute dei cittadini. Ma scoppia la polemica…>>

Ed io devo pagare per far vivere nell’oro tanta feccia?

Spero che sia tale la loro avidità di potere che arrivino a sbranarsi tra loro, ma non eufemisticamente parlando, in realtà! A mozzichi!

Lacrime e Sangue? Mortacci vostri!ultima modifica: 2010-07-08T19:23:04+00:00da serenity48
Reposta per primo quest’articolo

9 pensieri su “Lacrime e Sangue? Mortacci vostri!

  1. Nuovo post e nuova incazzatura, ma è sacrosanta incazzatura.
    Maroni tu lo dici pirla, e hai anche ragione visto che pensava di risolvere il problema della criminalità con le Ronde. E chi ha mai visto queste Ronde partorite dalla mente “geniale” di Bobo? Per fortuna che sono morte prima ancora di nascere.
    Ciao Anna, buon fine settimana e buona domenica
    Antonio.

  2. Anna ma sbaglio o alle elezioni il PDL ha stravinto?? Del resto il nano malefico lo ripete come un mantra “ho la maggioranza degli italiani che mi hanno votato” noi italiani non siamo nuovi a certi errori, mi pare che era il 1921 e un’altro nano organizzò la marcia su Roma, approfittando dell’inazione del governo in carica, del capo dello stato (il Re), e grazie alla complicità delle lobby industriali propinò al nostro paese ventanni di dittatura (senza sparare un colpo). Gli italiani erano d’accordo, sotto palazzo venezia adoravano il Duce, e alla comunicazione della dichiarazione di guerra all’inghilterra, anzichè rivoltarsi applaudirono. Per i pochi dissidenti c’era olio di ricino e manganello, quando andava bene altrimenti una pallottola. Stiamo percorrendo la stessa strada, ma nessuno se ne rende conto, nessuno denuncia nulla. L’opposizione è inesistente, divisa, per loro non è mai troppo, lodo alfano, scudo fiscale, legge sulle intercettazioni, una finanziaria che toglie alle classi popolari per dare agli industriali, cosa aspettano ad alzare le barricate?
    La polizia mena, è diventata arrogante, spavalda, conscia della propria impunità, adesso esce allo scoperto e randella una manifestazione pacifica in pieno giorno. In parlamento poi se denunci il malfatto vieni malmenato e percosso dagli sgherri del padrone. Dobbiamo avere un nuovo ventennio per svegliarci o questa volta riusciamo a ribellarci prima. Io sono nato libero e la mia libertà non è in vendita. Ma questo dovremmo chiedercelo un po tutti!

  3. Sono sempre più melenso e tristemente scoraggiato … a fronte di così tanta ignoranza e di una casta politica di “protetti” … più di un “che mmerda” non riesco ad inventarmi 🙁

  4. E hai un’ idea , sul come fare a non pagare !? Riguardo allo sbranarsi tra di loro , mi sa tanto che , come al solito , cane non mangia cane . Buon fine settimana ! wally

  5. Ciao Serenity… la tua riflessione carica di rabbia!! Però, quella più su di Antonello, mette i brividi per le similitudini!! Questa è gentaglia che deve cadere per non rialzarsi più!! Deve cadere per distruggersi… purtroppo, stanno trascinando anche noi e, questo, è il peggio!!

    Come ne usciremo? Stanno inculcando la paura nel futuro mentre, invece, ogni essere umano è nel futuro che “vede” sempre una vita migliore!! Maledetti!!

    Ciao Serenity, ero passato per un saluto e per augurarti un sereno fine settimana! E’ una speranza, visto quello che ci stanno combinando! Se, poi, hai tempo… da me c’è una grossa fetta di torta per te!! Ciao!!

  6. Ops…scusa Anna ma sto ridendo a crepapelle, cerca di capirmi, arrivo dall’aver letto il commento che hai lasciato da Carlo…per un momento ho pensato di aver sbagliato blog, che dirti, il tuo discorso non fa una grinza, se posso aumentare il tuo buon umore e la tua flemma che pare fare il paio con la mia, il califfo oggi ha affermato che la libertà di stampa non è una necessità assoluta, sono pronto a fare un presidio permanente pur di mandarli a casa.

    Notte buona e buona domenica Anna ;-))

  7. Carissima ! Anch’ io ho letto il tuo commento da Carlo e sono del tutto d’ accordo con te e con Tina , che scrive che il tuo discorso non fa una grinza . Ma che vuoi farci , Carlo è ancora un ragazzo ……. Buona domenica ! wally

  8. Grazie della visita . Dici bene : con la depressione ” non si ha la forza di volere qualcosa. Ogni scalino della vita è una montagna da scalare senza corde e scarponi. Ci vuole pazienza. ” E tanto coraggio , aggiungo , e tantissimo amore intorno , soprattutto . Riguardo alla tua casa , dev’ essere una casa veramente “piacevole ” . Certo assomiglia a te , morbida , calda , confortante . E grande . Buona serata ! wally

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *