I NUOVI COMICI

Anche se amaro, mi viene spontaneo ridere…

Certo che un’idea che sarebbe buona in altre circostanze, detta in questo momento risulta “la cazzata del secolo”!

A chi mi riferisco? No… questa volta l’impronta di Monsieur è solo nella scelta della persona che l’ha detta, cioè della ministra della pubblica (d)istruzione, che con la sua solita alterigia e dall’alto della sua competenza nel settore ne ha sparato una di nuova :

gelmini-e-berlusconi.jpgGelmini: «Maturità, test Invalsi dal 2012 – Alcune materie insegnate in inglese»

Vada per il test, che darà i medesimi risultati che ha dato alle medie, dove per non “segare” le gambe alla maggior parte degli allievi hanno messo come voto minimo (compito in bianco) il 4, ma l’insegnamento di intere discipline in inglese, in questa scuola!… che “butta a mare” gli insegnati, che aumenta il numero di allievi per classe, che diminuisce le ore di italiano, storia e geografia nei licei classici, e quelle di  matematica, fisica, chimica e scienze negli scientifici, solleva la mia ilarità!

Domanda:

Teacher_7.jpgchi diamine insegnerà in lingua inglese la sua disciplina?

Un docente di ruolo che magari ha fatto francese al liceo trent’anni fae ha imparato l’inglese con i corsi su vinile? Magari dopo un corsicino di una quarantina di ore per aggiornargli la pronuncia? Oppure si assumono docenti di madrelingua per la disciplina in questione?… Coi soldi che il governo sta mettendo largamente a disposizione dell’istruzione?
Senza tener conto che in ben pochi casi i ragazzi sono in grado di sostenere una conversazione in inglese, specialmente se si riducono ancora le ore di lingua e si buttano fuori i “lettori”, cioè i docenti di madrelingua che collaborano con il docente di lingua straniera.

Insomma mi sembra una grossa presa per i fondelli, infatti Madame, dall’alto della sua statura, dice che “sarà deciso liberamente dalle scuole e inizierà per ora dal quinto anno di studi”…

Boy__Books.jpgE sicuramente non sarà possibile nella maggioranza delle scuole pubbliche, già in difficoltà con tutte le novità dei programmi da riadattare e delle quinte con lo spauracchio della maturità nuova versione. Ancora una boutade d’immagine, ancora un punto di difficoltà per quella povera scuola…

Comunque c’è di peggio ! Notizia dell’ultim’ora :

Stress, dal primo agosto test obbligatori in fabbrica e in ufficio per i dipendenti

Da una parte (Pomigliano) ti segano i diritti dei lavoratori, dall’altra “dal 1 agosto entra in vigore una disposizione, nell’ambito della legge sulla sicurezza” che chiede di misurare lo stress dei lavoratori stessi…Scappa.JPG

Eccome vuoi che siano delle persone che non hanno più la sicurezza del posto, che fanno 7 ore e mezza di lavoro continuativo prima della pausa, con turni a settimane alterne tra giorno e notte e relativo scompenso dei ritmi sonno-veglia? Stressati! Anche senza bisogno di un test..

E in questo bailamme , ciliegina sulla torta non mancano le solite cavolate :

Zaia: «Basta con l’accento romano in tv, liste di collocamento separate per veneti»  Ancora!

Ok! Mettiamo sulla classe due docenti che insegnano chimica uno in dialetto e l’altro in inglese, così tutti possono non capirci un ciazetadueo a ragione!

Il brutto è che ci son quelli che applaudono…

Rubrica :

PER SCEGLIERE SI DEVE ESSERE INFORMATI

à    Sul blog di Antonio Di Pietro ci sono “una dettagliata memoria esplicativa con allegati tutti i documenti ivi richiamati che saranno consegnati al giudice” riguardo alla iscrizione nel registro degli indagati in seguito alla denuncia dell’onorevole Elio Veltri.

à    Il Fatto Quotidiano è ora anche on line : http://www.ilfattoquotidiano.it/

I NUOVI COMICIultima modifica: 2010-06-22T18:04:28+00:00da serenity48
Reposta per primo quest’articolo

12 pensieri su “I NUOVI COMICI

  1. Il governo dell’immagine … l’italia dell’apparenza c’era altro da aspettarsi ? E’ stata anche onesta poteva suggerire oltre alle suddette castronerie un repertorio di cazzate tipiche dei nostri governannti … e migliaia di persone si radunano a pontida sotto l’acqua … boh … forse siamo rimasti in pochi a pensare all’unisono … forse la materia griga scarseggia … bisogna solo capire da che parte scarseggia in noi o in loro … me lo sto domandando da molto tempo … forse sono io che non ho capito nulla??? Boh prima o poi vorrei trovare una risposta a questa domanda

  2. A proposito di test Invalsi . Giorni fa , sulla home page di Virgilio c’ era quello di grammatica italiana per l’ esame di terza media : l’ ho trovato veramente … micidiale , per degli odierni quattordicenni . Io , facendolo con tutta calma , ovviamente senza timori di sorta , son riuscita a sbagliare un paio di risposte e immagino che non pochi studenti avranno consegnato il foglio in bianco . Meglio i tempi in cui si svolgeva il tema , secondo me . Buonanotte ! wally

  3. Dopo essermi gustata il post mi è rimasto un solo dubbio, siamo sicure che questa non si sia fatta di una sostanza sconosciuta ai più?

    Lei parla e io penso a Mel Brooks con “la pazza storia del mondo”.

    Non era una cima prima, ma la maternità ha finito di cuocerle quei pochi neuroni ancora funzionanti.

    notte buona Anna

  4. Ciao Serenity! Questa, è gente che costituisce semplicemente una fonte inesauribile di stimoli per “barzellette” e spettacoli “satirici”!! Peccato, però, che siano coloro che ci governano e, conseguentemente, una fonte di problemi per tutti!

    Ho sentito anche io la Gelmini e ciò che mi sconvolge è questa litania continua che, come un disco rotto, tutte le volte ci propina ciò che hanno fatto e ciò che di mirabolante intendono ancora fare!!

    Il tutto, senza contraddittorio alcuno: basterebbe domandare con che mezzi e risorse economiche ed umane intendono realizzare i logo sogni notturni… per far crollare il castello incantato che ogni volta propinano!!

    Buona notte a te e ciao!

  5. Ciao Anna, buona domemica. Ancora una volta un post fatto alla grande, perfetto.
    Quanto alla Gelmini mi vien da pensare che l’abbiano scelta appositamente affinché con la sua ottusità, unita ad arroganza e presunzione, distrugga la scuola pubblica.
    Ciao, stammi bene
    Antonio

  6. siamo un paese libero sta di fatto che i peggiori ladri sono al governo.. tutto il resto serve per far vedere e sentire a loro piacimento perchè stiamo cadendo in basso,..grazie al lavaggio di cervello che fanno eloro invece continuano a sguazzare ..nell’oro..

  7. Cara Anna, spero che tu voglia accettare il furto che ho fatto sul tuo blog della scritta iniziale: tanto mi è piaciuta che ho voluto metterla anche sul mio senza neppure chiederti il permesso.
    Ciao, buona domenica
    Antonio.

  8. Cara Anna, sono contento che tu mi abbia scritto: “il furto non mi accora”; e grazie dei suggerimenti informatici che mi hai dato, che però concretizzerò quando verrà un mio amico che se ne intende. E da qui poi capire quanto poco esperto sono in proposito.
    Mi è piaciuta molto la tua brevissima, sintetica autobiografia, che mi hai mandato: è per me un prezioso insegnamento e incoraggiamento a mettermi sempre più sulla via della libertà.
    Ciao, buona domenica
    Antonio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *

*