ERRORE GENETICO !

Monkey2.jpgPer me uno che si comporta così è frutto di un vero e proprio errore genetico. Sicuramente il suo cervello ha uno sviluppo pari a quello di un primate, istinti e ragionamento di base..

Ma come accidenti si fa a fare dichiarazioni del genere :

“Una miseria questi 290 euro” Mastella protesta per la diaria “

Cavolo! Ci son persone che ci vivono un mese con somme inferiori a due giorni di lavoro dello scimmione! E magari hanno pure una famiglia!  ..”tutti gli eurodeputati guadagnano uguale: 7.666,31 lordi al mese, indicizzati sull’inflazione. Al netto, sono 5.700 euro. Con pensione dopo cinque anni, finito il mandato.” Quasi quasi indico una colletta per lui..

Naturalmente “lui” era abituato a ben altre remunerazioni, come ministro e come sindaco di Ceppaloni, peraltro con doppio incarico.. e pensare che c’è chi non ha neppure uno straccio di lavoro e campa d’aria!

Commenti scrivibili senza l’uso del turpiloquio non riesco a farne altri… Soprattutto perché so che si trova in ottima compagnia, specialmente nel mondo della politica italiana.

Il G8 è andato una meraviglia! Qualche scossetta sotto alla magnitudo 3, quindi nulla di chè, e un protocollo molto inamidato.

Edu18.jpgScommetto che hanno  infilato nell’ombelico a “qualcuno” un piccolo strumento, ed ogni volta che partiva una parola o un gesto sbagliato veniva lanciata una microscarica elettrica che “raddrizzava” i comportamenti del personaggio.

Per sicurezza il programma prevedeva la divisione dei sessi .. femmine di qua e  maschi di là.. Qualche eccezione è stata ben diretta e controllata..  Alla fine della “fiera” comunque l’impressione che si ricava dalle immagini è quella di un “fuggi-fuggi che finalmente è finita”.

metro.jpgPiccolo gossip.. ho letto sul quotidiano “Metro” che si son dimenticati di avvisare le delegazioni di un concerto mercoledì sera, e 250 tra organizzatori ed orchestrali hanno atteso inutilmente “i grandi”, poi son andati via senza suonare.. Spero che comunque li abbiano pagati.. forse meno della diaria  di un parlamentare europeo.. 

G8..  Aria fritta.. almeno così pare a legger quanto viene scritto.. G8 e Africa, i conti non tornano  Nuove promesse emergono dal summit di L’Aquila, ma a latitare sono i fatti. “.

In ogni caso ho la segreta convinzione che ci sia una specie di “conflitto” tra chi “Dio è” e chi “ci siWizard_08.jpg crede”, perché oggi scopro che  dopo la dichiarazione in odore di santita :

Terremoto, Berlusconi grida al miracolo: case dopo tre mesi, record di velocità …tra tre giorni bandiera italiana sopra il tetto nel cantiere di Bazzano si scopre che proprio in quella frazione dell’Aquila  è stata effettuata nella notte (del 16 luglio) dalla Asl la disinfestazione per contrastare l’Invasione di cavallette avvenuta ieri.

Quale sarà la prossima “piaga d’Abbruzzo”? Non poniamo limiti.

Continuiamo con il discorso sui pirla.

Dopo il Salvini dei vagoni riservati in metro, arriva il ministro per la semplificazione Calderoli , robertocalderoli1.jpggongolante per la riproposta di castrazione chimica ( personalmente sono convinta che non sia la soluzione in quanto legata all’assunzione di un farmaco, ed è per lunghissimo tempo reversibile), .. strano che non abbia caldeggiato quella chirurgica, più in linea con il personaggio. Shadow7.jpg

Chiude la triade il viceministro Castelli con la splendida :  “Basta con attori che parlano romanesco”  , che rinforza il Bossi che orgogliosamente vuole  “Una Cinecittà a Milano per raccontare la Padania”  tanto per rassicurare che la lega è al governo per governare gli Italiani .. (forniti di passaporto padano?).

Adesso poi che il rampollo del boss, (forse con una commissione di padani doc magari iscritti al partito giusto ed un 10 in condotta che fa media), al terzo tentativo è riuscito a superare l’esame di maturità è tutto in discesa, la casata può avere un successore di padana cultura certificata, per un’Italia del Nord monoetnica.

Chissà allora perché in questo momento sta  ricicciando fuori la storia dell’aborto, argomento che son convinta venga utilizzato come un “distrattore” per distogliere l’attenzione da altro,(come ho scritto nel gennaio 2008 nel post “Aborto o spazzatura”).

Sicurezza, immigrazione, giustizia,crisi, intercettazioni…Parliamo di  Aborto!  E partono le grida.

ERRORE GENETICO !ultima modifica: 2009-07-16T18:32:50+00:00da serenity48
Reposta per primo quest’articolo

20 pensieri su “ERRORE GENETICO !

  1. Giusto un errore genetico… ma, mi sorge il dubbio, visti quanti sono, non è che gli errori genetici si possano per caso trasmettere come il raffreddore? Bha…
    A presto!

  2. Anna, scusami , ma la tua è proprio una “fissa” !
    Con tanti argomenti nuovi che ci sono in giro , vedi “ tema Grillo” , (molto vicino al tuo pensiero) , ci mettiamo ancora a discutere sul G8, sul quale ormai è stato detto di tutto e di più , senza cambiare una virgola di quello che è stato , e su una presunta malformazione genetica di un unico e solo personaggio ?
    Ci sono in giro ormai legittimati talmente tanti e gravi ,purtroppo, di errori genetici che sta diventando fuori norma tutto quanto ciò che è vecchio quanto il mondo, è nessuno se ne preoccupa, e continuiamo a discutere inutilmente ,a quanto vedo, di una persona che tu e forse una minoranza ritiene un fenomeno da baraccone !?
    Anna , abbiamo visto , in questi anni , che “perseverare” in questo modo si ottiene l’effetto contrario a quello tanto desiderato, cioè vedere sparire quello che ritieni l’ “intollerabile”.
    Un mio modestissimo consiglio , spesso da me adottato con buoni risultati , è ignorare, aprire lo sguardo altrove e poi agire secondo la propria etica .
    Buona giornata!

  3. Caro Elyno, la mia non è più una “fissa”, ma un diverissement. Sono convinta che il Cummenda sia ormai bruciato, ma mi diverte rilevarne ancora “i colori”. Non credo che sia una minoranza quella che lo vede male, ma che l’informazione sia imbavagliate o asservita. In ogni caso in questo spazio io commento a modo mio solo fatti scritti da altri, infatti gli articoli son tutti linkati, naturalmente conditi dai miei sprazzi di ironia. Non sono capace di girare la testa e guardare altrove, mentre condivido e sottolineo il dovere di agire secondo la propria etica e morale, che nel mio caso è piuttosto intransigente.
    E’ sempre un piacere confrontarmi con te, Anna

  4. Anna , ma se ormai è bruciato , non ha più colori!!
    Non ritengo che l’informazione ,sia imbavagliata e asservita ,queste e altre numerosissime discussioni che avvengono attraverso i vari mezzi di comuicazione ne sono la prova . E se talora lo fossero lo sono di tutti i colori e le diverse bandiere .
    Non si tratta di girare la testa , si tratta di persistere nel guardare , quello che a te non piace .
    Ciao

  5. Ciao Anna,,hai fatto bene a dare la notizia su Mastella (e naturalmente a commentarla con il tuo originalissimo e piacevolissimo stile): se non l’avessi letta sul tuo blog, e su quello di un altro , non l’avrei conosciuta.
    Grazie del commento e dell’articolo che mi hai segnalato, e grazie dell’ “Amico mio”: fa piacere essere chiamati così,
    Antonio.

  6. Ciao Anna,
    grazie per lo stimolo di incoraggiamento, effettivamente è tanto tempo che non scrivo qualcosa.
    Mi consola il fatto che ci sono tmolte altre persone competenti e capaci, impegnate, che bilanciano ampiamente il mio disimpegno.
    A tutte queste rivolgo un pensiero di ringraziamento e di stima.
    Un caro saluto

  7. Mannaggia ! Se al Secolo xix si accorgono che converto gli …. extraregionali , mi regalano l’ abbonamento . Sì , è un discreto quotidiano , nè di destra nè di sinistra , magari un po’ provinciale .
    E , on-line , è divertente per i commenti ( sgangherati , i più ) dei lettori . Leggo quello , poi lo compro di carta , c’ è più gusto a sfogliare le pagine . Buon fine settimana ! wally

  8. Carissima Anna, sono arrivato sin qui dal blog di oivalf, devo farti i miei complimenti per il tuo blog, veramente molto interessante. Tornerò più spesso a trovarti ed a leggerti. Un saluto

  9. Anche tu sei stato una prof…. Di che? Io faccio di tutto per far ragionare i mie studenti, e cerco di farceli abituare da subito, ma la scuola più anni passano più va giù. Vedo con piacere che mi hai lincato nel tuo blog, sarai ricambiata. Buona serata.

  10. Ciao Anna e buona settimana a te!!! Sempre puntuali i tuoi post.. e a questo proposito mi voglio collegare al “suggerimento” di Elyno che sbagliato non è, secondo me.

    Tuttavia, è proprio per i motivi che sono all’origine del “fastidio” che molti nostri connazionali proverebbero di fronte a precise denunce nonché del presunto controproducente risultato che si otterrebbe evidenziando certi fenomeni, come quello del tuo post, che è necessario perseverare!!!

    Il “fastidio” che molti provano, secondo il mio personale parere, è paragonabile al “disagio” procurato a chi è disturbato da qualcosa che scuote il “torpore”, il sonno in cui è immerso!!!

    Molti nostri connazionali sembrano essersi quasi “gioiosamente” assuefatti ad un sonno della mente che gli consente di vivere un mondo tutto loro, fatto di lustrini, veline, miti ed eroi… che nulla hanno a che vedere con la realtà che è fuori dalla porta di casa loro.

    I miti, è antipatico e fastidioso metterli in discussione perché bisognerebbe mettere in gioco se stessi, le proprie convinzioni, ciò in cui si è creduto… mentre il motto dei molti sembra essere “ma chi me lo fa fare?”!!!!

    Ecco che, allora, additare non è controproducente ma, semmai, stimolo per quelle tante menti “addormentate”, nella speranza che almeno una si svegli…

    Infine, uscire dal coro di quelli che “incensano” il re è un modo magnifico per distinguersi!! Lo facciano pure gli altri…. noi siamo preparati alle fregature mentre il loro “risveglio”, semmai avverrà, sarà molto ma molto doloroso!!!

  11. Come si chiama il tuo libricino? Sai sono curioso e vorrei leggerlo. Io credo che le generazioni di oggi siano molto più aperte, anche se con qualche problemino in più, ma sono molto contento di insegnare a questa generazione. Sono un prof di lettere e filosofia in un liceo classico. Buona serata.

  12. Carissima Anna,
    Oramai in questo mondo sono saltati, tuti i principi, la morale, e tutto quello che può essere “normale”.. Di normale non c’è nulla se non la pvera gente che deve vivere ogni giorno sul filo di lana, mentre questi signori e non solo loro, ma anche molti evasori, vivono serenamente, cercando di studiare qualcosa di nuovo per arricchirsi sempre di più!!
    Ma la colpa è nostra (parlo in generale) nel nostro piccolo vorremmo imitare queste persone e cercando di vivere sopra le nostre possibilità, e soprattutto senza ricordare i sani principi e un po’ di umiltà…
    Saluti Roberto

  13. Ehi…un covo di comunisti sta diventando…scherzooooooooo.
    Ciao carissima Anna.
    Mastella è un cretino. Vorrei tanto essere io eurodeputato, solo per l’onore e il prestigio e le responsabilità, l’adrenalina. Con il mio stipendio attuale più i viaggi però.
    Perchè adesso la benzina la pago io, per andare a scuola a 50km (+50) al giorno. E io pago per il pranzo al bar quando ci sono i rientri. Insomma, mi rimane poco, dopo l’usura dell’auto — che ancora sto pagando –.
    Castelli è un cretino, ma solo per certe dichiarazioni. Ma non mi soffermo nemmeno tanto è stupida la cosa.
    Berlusconi va giudicato tra un anno o due, ora oltre a fare l’amore, lavora sodo, come in molti affermano. Vedremo, non possiamo mica stabilire adesso se un governo eletto per 5 anni deve invece smettere di governare o farsi governare dall’opposizione.
    La questione Grillo, come te non la tocco, è davvero comica.

    Un caro saluto.
    ciao.
    teo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *

*