PARTIGIANI

Questa è una storia vera, raccontatami dalla protagonista e ripescata nei miei ricordi.. Solo i nomi son di fantasia,  anche se li ricordo bene..

Donnnn…Uno, … L’una!

Il sonno non vuole arrivare, fà caldo! D’altronde  è luglio, non sarebbe giusto facesse freddo,  e poi, thiene notte.gifdopo tutto il freddo patito lo scorso inverno! Niente combustibile e niente calore. Solo la stufa nella cucina, con la legna presa dal Giuà ed il poco carbone rimasto dal passato!!

E’ tutto buio, posso spostare la tenda dell’oscuramento così entra un po’ di aria., se c’è!.

La piazza con la fontana che borbotta nel buio, quale buio! Con questa luna ci si vede quasi meglio che a mezzogiorno!….

Nella fontana sembra che ci sia argento.

Esagerata… Si, ma tutte quelle storie sull’oscuramento per evitare che “Pippo” il bombardiere individui  un obiettivo, in questa notte così chiara non serve certo mostrare una luce, ‘che Pippo può contare le mattonelle del sagrato! Già! Pippo! Chissà che faccia ha, tutte le notti, alla stessa ora, passa per darci la buonanotte spezzonando or qui or lì, tanto per accendere qualche focherello  nella notte tanto fredda e farti dormire in cantina!

…E quella sera che ha spezzonato proprio il “Convento Paglia”, la cascina dove vive la nonna di Nino,B-17_Flying_Fortress1.jpg e mia suocera ha spento le braci pestandole coi piedi! Cosa da ustionarsi anche di brutto! Per fortuna i danni non sono stati rilevanti! Quel cretino di Pippo non poteva mollare il carico sul comando tedesco!

Deutsche Kommend  Fuhrer dell’accidenti… che gli pigliasse un colpo! Proprio nella villetta della Gina! Quando la vado a trovare… veramente non ci sono più andata. Il solo pensiero che ci portano i partigiani per farli parlare!…Le urla si sentono da fuori…   Crudeltà! Solo tanta crudeltà.

Povera Gina… Ha perso la testa per quel….. Colonnello?  Bho! Sempre un porco crucco! Non mi va più di andare da lei, viene lei da me in negozio. ……  

Cos’è là? Un’ombra o un cristiano?..

Chi è quel matto che gira con il coprifuoco! Dio sono due ..e ..sembra il Tonio, ma mica sarà matto a venire giù da Asiago, i tedeschi lo cercano, sanno che è coi partigiani! Quello scemo vuole farci arrestare tutti,  se lo trovano  ci fucilano senza prima chiedere permesso!..

Stà almeno sotto il portico !  ‘che la luna ti illumina tutto! 

partigiani12.jpgIl Tonio, diciassette anni e via sulle montagne, senza pensare che ha una famiglia, due sorelle  ed una madre, e un negozio, potrebbero farla pagare a loro, e poi, quel fascista dell’Alvise che abita proprio davanti alle loro finestre.

“E’ partito con gli alpini!” ..Bella bugia detta a tutti dalla madre, come se non si sapesse che è fuori con il Tancredi, l’altro matto, il figlio della Amneris, …  

Amneris ..e il padre si chiama Otello! Dio li fa e poi li accoppia! 

Credo che la Licia faccia la “postina” per il gruppo Sparisce spesso sul tardi e va con la bici verso le campagne, o fa il contrabbando, o fa la postina per i partigiani! 

Certo che hanno fegato! L’altro mese al paese qui vicino i tedeschi hanno bruciato la casa  di una contadina  perché cercavano i figli che secondo loro erano nascosti dentro. L’hanno legata all’albero davanti casa perché dicesse dov’erano, ma lei non ha parlato. Dicono che fossero davvero nascosti in una cantina. La madre per questo ha dato fuori di matto, pare non parli più da allora, pare non mangi né dorma! Va bene la guerra, ma questa è pura crudeltà!… Se poi i partigiani fanno saltare i crucchi sulle mine, o li fanno sparire nelle grotte….

Anche se poi non sono tutti dei santi, quei ragazzi! Anche loro col fatto che vogliono liberarci dai mangiacrauti spesso si prendono delle belle libertà!  “Fanno la spesa” dai contadini e poi s’arrabbiano e urlano se non trovano abbastanza! .. I tedeschi per la stessa ragione invece li ammazzano,  donne e bambini compresi.307.jpg

Anche se i contadini sanno farsi i loro affari, ma tra i cartofen e i partigiani……

Dio!! Era proprio il Tonio, è salito dalla parte di dietro, Dio aiutaci! che nessuno dei fascisti lo abbia visto!. Fa tanto caldo che dubito di essere la sola alla finestra! Certo che per la signora Luisa almeno vedere che il figlio è ancora vivo!..

Vorrei tanto fumare una sigaretta, di quelle vere, col tabacco dentro, non  con la cicoria essiccata come quelle che mi faccio! Ho provato di tutto! Anche la paglia! Credo di non aver provato solo lo sterco di vacca!!  Ma se somigliasse al tabacco…!!!!! 

..Lo sapevo! Quel disgraziato del  Canessi che la lebbra lo colpisca!!! Lo sapevo che non dormiva!!! Non dorme mai quello!! Fascista della prim’ora !  Camicia Nera nell’anima! Solo il diavolo conosce il nero del suo cuore!! Eccolo che và verso il Comando… Ho solo cinque minuti per avvertire la signora Luisa!……. passo per la corte così sono solo amici se mi vedono! …….  Presto!!!..  La luna per fortuna mi fa vedere dove metto i piedi! .. non devo cadere! ….

-” signora Luisa!!!” .. ” ..Si affacci!” .. -” signora Luisa!!!” . -” signora Luisa!!!” .

-“Signora Luisaaa!!!!” … –

-“Che C’è….. “

-” Quel verme del Canessi stà andando verso il Comando..”

-” E allora..??!”

-“Ho visto … so chi c’è…”….” Faccia presto… io ho avvisato.. e torno a letto……almeno se arrivano son in casa!..”

-” Grazie…”

Ha capito per fortuna.. speriamo bene..  chiudiamo bene la porta…. Per quel che vale.. tanto se vogliono la sfondano!!.. 

Spio dalla finestra da lontano …  vedrai che ho indovinato!…. Il Tonio passerà per i tetti e scenderà dalla canonica, che il prete è dei loro…o quasi…….. eccoli  i tedeschi!! Corrono quei bastardi!  E quella faccia da demonio davanti!  Guarda il verme come ci gode a far vedere che lui è il bravo leccac… dei cartofen! 29cdc11837a19142d0a99b5e337433f1.jpg

Fermati cuore!!…. Sei forte altrimenti avresti già fatto un infarto!   ….  Questo maledetto suono degli stivali sulla strada! Arrivati!! Bussano….. anche qui!! Mio Dio aiutami..

-“Arrivo!!!!”..  “Cosa succede!”…

-“Dove scala.. Ya.. Tu mostra prego!” ..

-“di là….. ma cosa è successo..??  sono i tedeschi Mamma ,  non so cosa sia capitato….. ” -“..stanno cercando la terrazza.. .. evidentemente cercano qualcuno!”

-“Chi in qvesta casa? Raus!!”

-” ..noi e mia sorella piccola….. eccola…vieni qui vicino a me..  nessun altro!! “

_” dove andate.. li c’è il bagno!…  Noi non abbiamo fatto niente..!  .. Non aver paura tesoro, non vogliono noi, ma chissà chi…”

-” Nicht ! ……..Raus !  Commensire….”

-” Prego comodi.. fate come se foste a casa vostra!..  arrivederci……all’inferno spero!.. Chiudi la porta che ..senti come strillano dalla signora Luisa! Povera donna… cercano suo figlio… Assassini!! Cosa le fanno!!   ..   Maledetto Canessi .. sarà contento di sentirla urlare! Signore falli smettere che non ha fatto nessun male! .. mamma non ce la faccio a sopportare..  Venite via  che lo strazio è troppo!! … …… stanno buttando all’aria la casa…… andate in camera mia così si sente di meno, che adesso arrivo anch’io.. chiudo le finestre ..meglio il caldo!…….  

Voglio spiare se  lo hanno trovato……  sembra di no!  Stanno picchiando la madre, maledetti! Che succeda anche alle vostre!..   siete voi che parlate un’altra lingua, perché dobbiamo capirvi!! Animali!…… Vanno via scornati…..  appena fa giorno vado a vedere passando per la corte! ……… stanno andando in canonica……lo sapevo che ci sarebbero arrivati….. ma ormai sarà di nuovo lontano ……se la prenderanno con il prete….. speriamo se la prendano col Canessi …. Quel verme mira alla bottega della signora Luisa, farebbe carte false per…si in fondo le ha fatte con la drogheria dell’ebreo! E pensare che la madre dell’ebreo era sua cugina! Prima si fa mettere a suo nome la bottega, poi  guarda caso lo fa partire col treno pieno di giovani fascisti! Bella trovata! Se mai giustizia ci sarà spero paghi 1940.jpgun conto salato!

La piccola si è calmata, con la mamma ci parlerò quando potrò…… questa notte non si dorme più! .. manca solo un allarme aereo…….  Dio, le sirene! Prevedo il futuro!……. andiamo a passare le ultime ore della notte in cantina!…..   

Domani ….. vedrò un domani?…..

PARTIGIANIultima modifica: 2009-04-24T17:52:00+00:00da serenity48
Reposta per primo quest’articolo

19 pensieri su “PARTIGIANI

  1. Leggendo il tuo post mi vien da pensare che certo hanno avuto un coraggio straordinario ed eccezionale generosità quelli che hanno deciso di fare la lotta partigiana per la liberazione. Io allora ero un bambino piccolo: ho finito la prima elementare nel ’45, e non mi rendevo conto quanto impegno e rischio comportasse l’opposizione al nazi-fascismo.
    Ciao, buona festa e buona domenica.
    Antonio

  2. ciao, grazie per la visita e per il commento, hai un bel blog di forma e contenuti e soprattutto è bello sapere che non si è soli a tramandare il “racconto” della libertà, soprattutto ad un popolo che di questa parola riempie la bocca e la scrive sui simboli senza ricordare quanto è costata e quanto costa tutti i giorni

  3. Mozzafiato e realistico…complimenti Anna.
    Sullo sfruttamento delle disgrazie a vari scopi, purtroppo il mercato segue la richiesta e se vengo “prodotte” alcune merci è perchè si sa di venderle.
    Non diamo la colpa solo a politici e media..
    Buona serata, Giorgio.

  4. …… il diario da cui ho copiato la pagina , un quadernetto a righe con la copertina nera , era di una mia zia , che abitava a Genova , nei pressi del grande Ospedale San Martino . Tutto il mondo è paese , ahimè ! wally

  5. siiiiiii piuttosto che sti incapaci manco gli andicappati san fare mejo er re lapooooo datece lapo re ve famo vedè li sorci verdi uahauhauahauahauahauaha
    dai però non è da scartare del tutto l’idea no?

  6. L’ho detto ai miei figli il 25 aprile. Loro che non sanno e che lo sentono così lontano. Non è vero che i morti della guerra civile sono tutti uguali. Ognuno ha fatto le sue scelte, è vero, in buona fede (forse), ma qualcuno ha fatto la scelta sbagliata. Non si possono mettere sullo stesso piano. L’Italia era terra di conquista. Senza i partigiani, forse saremmo andati avanti ad essere uno stato pseudo fascista, senza gli americani saremmo entrati nel blocco sovietico. In attesa di un altro Carlo Cattaneo teniamoci il triste premier che va alle feste delle 18enni….

  7. Ciao Serenity. Mi ero perso questo racconto stupendo… che dovrebbero leggere certi “pensatori” della nuova Italia in costruzione!!

    Ti auguro un tranquillo e lungo fine settimana!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *

*