FAREBBERO SCHIFO AGLI SCIACALLI !!

Sciacallo.jpgSe non avessi tanto rispetto per le cose avrei già rotto la TV ed il PC in un gesto di rabbia incontrollabile. Si ! Rabbia, rabbia tale che le sole zaffate d’acido provenienti dal mio stomaco potrebbero intaccare le superfici metalliche. Ma in che cavolo di società siamo? Ma che accidenti  è successo ai cervelli della gente?

·      Silvio Berlusconi, ha appreso in serata «con profondo dolore» la notizia della morte di Eluana Englaro. «È grande il rammarico che sia stata resa impossibile l’azione del governo per salvare una vita», ha aggiunto il premier, come riferisce una nota di Palazzo Chigi.

·     AVVENIRE -10-02-09 –  “ E’ STATA UCCISA, PADRE SI E’ FATTO GIUDICE E BOIA (n.d.r. Una sentenza della corte d’appello non ha valore)  (Notizia ASCA) – ”Non morta, ma uccisa”: questo il titolo dell’editoriale, firmato da Marco Tarquinio, che Avvenire, il quotidiano della Cei, dedica alla morte ieri sera di Eluana Englaro.

 ·      Maurizio Gasparri: «Bisogna capire cosa è successo nella clinica La Quiete , che piuttosto potremmo chiamare la clinica La morte. Questo è il momento della pietà e della tragedia ma questa è stata chiaramente eutanasia», ha affermato replicando ai cronisti a Palazzo Madama. «Sono certo che a Udine è stato accelerato il protocollo. Tutti avevamo letto le cronache, quanto era stato scritto. Può darsi che i sedativi in quantità eccessiva su un fisico particolare abbiano anticipato la morte di Eluana »

·      Il sindaco di Roma, Gianni Alemanno, ha annunciato che martedì sera «il Colosseo resterà acceso per tutta la notte. È questo il modo con cui vogliamo testimoniare il nostro profondo lutto per la morte di Eluana. Al di lá di tutte le polemiche politiche non possiamo liberarci da un senso di profonda commozione e di sgomento per una vita che poteva e doveva essere salvata».

Danno i numeri! Sono andati fuori di testa!    Grande dolore… Ma chi ci crede! Sono i soliti atteggiamenti di circostanza, anzi, strumentalizzati a sfondo politico.  Uccisa.. eutanasia .. profondo lutto.. vita che poteva essere salvata.. Ma  quando mai…  un essere  con la corteccia cerebrale necrotizzata (traduzione : morta, andata, quando succede ai piedi dei diabetici li tagliano e li buttano via!) dal 18 gennaio del 1992  può essere “salvata” dalla morte..

E poi, se non fosse tragico ci sarebbe da ridere, il teatrino degli “informatori” che si azzuffano per la “diretta del dolore, della pietà e delle opinioni” che porta addirittura allo scontro tra gli interessi dello zerbino del  “Signor Presidente” che si aggiudica il monopolio dello sciacallaggio su Mediaset portando alla bava alla bocca il meno ammanigliato Mentana :

·      “Enrico Mentana :  “Mi dimetto dal mio incarico di direttore editoriale, Canale 5 non fa informazione“.( n.d.r. Ma Vàaaa?!?)   Con poche parole rabbiose Enrico Mentana reagisce in serata alla scelta di Mediaset di fronte alla morte di Eluana. C’è Vespa in onda su Raiuno in prima serata, da Mediaset gli si contrappone il solo Emilio Fede. Mentana e il Tg5 restano al palo, devono lasciare spazio alla seratona del Grande Fratello, …………………. ……………..Matrix non va in onda e le dimissioni di Mentana sono accettate. È rottura totale. Mentana è una furia. “!!!!!!!!

Tutta questa bagarre serve solo a fare da tappeto sotto il quale nascondere le disposizioni dei decreti sulla sicurezza e sulla giustizia, che calpestano i nostri diritti e la nostra libertà, che offendono la nostra umanità, che ci renderanno meno “cittadini” di fronte allo Stato rispetto a ..loro, i politici.

E nel frattempo :

carcere C.jpgL’altro mediterraneo  Nelle carceri libiche, l’inferno di persone innocenti che hanno la sola colpa di aver tentato la fuga verso l’Italia

Sri Lanka, 500 civili uccisi in tre settimane  05/02/2009 Bombe anche sull’ospedale da campo della ‘No-Fire Zone’

Apre in Siria il primo rifugio per donne vittime della tratta internazionale…: Nei paesi arabi il traffico di esseri umani non viene ancora riconosciuto come un problema, al punto che solo la Giordania ha varato una legislazione per contrastare il fenomeno, Per questo, l’apertura di un rifugio vicino a Damasco…03/02/2009

Non sono vite anche queste? 

Neppure gli sciacalli mangerebbero le loro carogne!

P.S.  ULTIME NOTIZIE !!!

strillone2.gif·         IL GOVERNO CANCELLA LA 626 PER LE PICCOLE AZIENDE

………TANTO PER GARANTIRE LA SICUREZZA DEI LAVORATORI

·       TESTAMENTO BIOLOGICO : In commissione  Senato si lavorerà sul testo unificato elaborato dal relatore Raffaele Calabrò (Pdl).

NEL DISEGNO DI LEGGE    :      Disposizioni in materia di alleanza terapeutica, di consenso informato e di dichiarazioni anticipate di trattamento    

ALL’ Art. 6  (FORMA E DURATA DELLA DICHIARAZIONE ANTICIPATA DI TRATTAMENTO)

SI DICE CHE :            

1 .Le Dichiarazioni Anticipate di trattamento (DAT) non sono obbligatorie né vincolanti, sono redatte in forma scritta con atto avente data certa e firma del soggetto interessato maggiorenne,      in piena capacità di intendere e di volere dopo una compiuta e puntuale informazione medico clinica, e sono raccolte esclusivamente da un notaio a titolo gratuito. Alla redazione della dichiarazione interviene un medico abilitato all’esercizio della professione che sottoscrive la Dichiarazione Anticipata di Trattamento.   .. 2………….  3. ………..

4. Salvo che il soggetto sia divenuto incapace, la Dichiarazione ha validità di TRE ANNI, termine oltre il quale perde ogni efficacia. La DAT può essere indefinitivamente rinnovata, con la forma prescritta nei commi precedenti.

 

PER LA SERIE : COME PRENDERE IN GIRO LA GENTE !!!

FAREBBERO SCHIFO AGLI SCIACALLI !!ultima modifica: 2009-02-10T13:27:00+00:00da serenity48
Reposta per primo quest’articolo

10 pensieri su “FAREBBERO SCHIFO AGLI SCIACALLI !!

  1. Ci sono molti temi importanti nascosti per caso od a d arte da notizie che prendono il predominio. Sul diritto a moriire però si giocherà una grossa battaglia in futuro, una battaglia importante che probabilmente stabilirà se questo è ancora un paese cattolico.
    Sul tuo commento propendo per la seconda ipotesi.
    Buona serata, giorgio.

  2. non afferro il concetto di cattolico del commento precedente.
    Per ora l’Italia non ha mancato di dimostrarsi bigotta, baciapile e in completa sudditanza vaticana. Niente che abbia a vedere con l’ essere cattolici.
    Per quanto riguarda l’informazione “ufficiale” oramai è un tutt’uno con chi la segue: pappa.

  3. Ciao Serenity e buona serata!! Sai come la penso e, quindi, eviterei di aggiungere altra “tragedia” a quella da te elencata. Io, ho evitato volontariamente qualsiasi rete televisiva, la scorsa serata, proprio per evitare arrabbiature come la tua!!! Un buon libro… e tanta meditazione!! Come aspetto, con ansia, il libro di Englaro padre!! Voglio capire più a fondo quest’uomo… che già stimo!! E’ uno dei pochi italiani che ha avuto il coraggio di affrontare da solo questa società impazzita!! Un impegno di 17 anni!!! Quanti italiani sono capaci di lottare e impegnarsi per così lungo tempo?

    E poi, i tanti Mentana o Porta a Porta mica dicono che il Ministero della Sanità tiene chiusa in un cassetto da ben 4 anni una Relazione redatta da un Comitato scientifico (che abbiamo anche pagato!!!!) che definisce le differenze tra Stato Vegetativo Permanente ed altre simili patologie (stati comatosi, sindrome di deafferentazione, mutismo acinetico, morte del tronco encefalico, morte dell’encefalo), guardandosi bene dal fare sta’ benedetta legge sul “testamento biologico”!!! Ora, voglio proprio vedere cosa tirano fuori!! E vuoi sapere la cosa più scandalosa dopo il baccano fatto? La Relazione descrive alla lettera lo stato in cui viveva Eluana come stato vegetativo irreversibile.

  4. Cara Anna, hai notato che nessuno parla degli 80 anni del Concordato? Provo a inserire il mio pensiero, sperando di riuscirci.
    Il Concordato
    Si festeggia il Concordato,
    un contratto scellerato
    fra Benito, un dittatore,
    e di Cristo un successore,

    rinnovato da Bettino,
    socialista meneghino,
    col pontefice polacco.
    Per l’Italia eterno smacco,

    per i laici un quarantotto,
    un miscuglio galeotto
    di prelati sopra un cocchio
    e politici in ginocchio,

    di trionfanti cardinali
    e d’ipocriti immorali,
    di raggianti sacerdoti
    e di cercator di voti

    e di légittimazione
    in nom della religione.
    Tutto è pronto per la festa
    per lo Stato più funesta,

    per la Chiesa più trionfale.
    Si ripete il rituale:
    sventolare di bandiere
    e politici che a schiere

    fanno inchini deferenti
    ai plagiari delle menti,
    fra un bisbiglio e una tartina,
    un ossequio e una moina,

    una porpora e un contrito,
    dal potere inebetito,
    che politico si dice
    ma è, in realtà, una meretrice

    che professa in modo scaltro.
    Uno strappo dopo l’altro:
    l’assistita procreazione,
    la battaglia dell’embrione,

    il divieto di morire,
    il dovere di soffrire,
    la contraccezion vietata,
    i quattrin per la privata,

    il no ad un divorzio lesto,
    il no ad un contratto onesto
    per le infam coppie di fatto,
    il no pure al gran misfatto

    della Ru quattro otto sei,
    l’anatema contro i gay,
    no all’usar le staminali
    per curar mali mortali,

    santa messa in Parlamento,
    marcia indietro, è ormai il momento,
    sull’aborto ch’è nazista…
    E’ lunghissima la lista

    di gravissimi peccati
    che oramai sono reati.
    Non c’è religion di Stato,
    ma assai presto il magistrato

    cederà il suo posto al prete.
    Via alle leggi ormai obsolete,
    varran i Comandamenti
    per credenti e non credenti:

    non far quello, non far questo.
    Ogni sera sarà lesto
    ad entrare Benedetto
    santamente nel tuo letto

    e in nom della religione
    a te togliere il goldone
    e la pillola a tua moglie:
    non si scopa senza doglie.

    Ci è sembrato nel passato
    un sopruso il Concordato,
    ma oggigiorno è molto peggio
    e l’ignobile carteggio

    che ha azzerato Porta Pia
    ci fa quasi nostalgia.
    Da ottant’anni siamo schiavi
    di pontefici e conclavi,

    ma con Papa Benedetto
    dell’orrore è giunta al tetto
    la Nazion berlusconiana:
    è colonia vaticana.

  5. Ciao Serenity e buon fine settimana!!! Ti ringrazio per le due “segnalazioni”… e, in effetti, la Maraini ha visto giusto!!! Beppino Englaro ha dimostrato tanto di quel coraggio e di quel “pudore” che gli italiani non sanno neanche cosa voglia dire. Io mi sono letto tutta la sentenza della Corte d’appello di Milano,
    Sezione I, del 9 luglio 2008. Ci sono passaggi in cui vengono verbalizzate le descrizioni che il padre dà della figlia, prima dell’incidente. Un padre orgoglioso dello “spirito” ribelle della figlia, della sua intelligenza precoce… e tante altre cose. Un padre che amava la figlia!!! Come si fa a dargli dell’assassino?

    Sul Berlusca “compositore”… be’, sicuramente più divertente… mi è venuto di pensare che se avesse intrapreso la carriera musicale invece di quella politica, sarebbe stato un vantaggio per tutti!!!

  6. Berlusconi ha pure detto che poteva avere anche dei figli. Sono nauseata, ma perchè per certe persone la natura non accelera il suo corso?
    Ciao Anna e complimenti per la tua schiettezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *

*