Ahoo!!

Certo che avere un po' di tempo per "sfogliare" i giornali on line, regala sempre degli scorci d'esistenza piuttosto singolari, ed una visione del mondo "là fuori" molto più disincantata.
La casualità ha riportato, una accanto all'altra, due notizie diciamo "complementari" :
– "Picchia la moglie ed il figlio con mazza da baseball. Fermato un medico di Padova"
– "Sacerdoti e Parroci saranno liberi di partecipare al Family Day… "
Esatto! Bisogna difendere la famiglia, quella normale, con padre, (uomo) , madre, (donna), figli…( misti..), perché è la sola "sana", anche  quella in cui avvengono i peggiori abusi, quella in cui può essere attuato l'incesto tra consanguinei diretti, quella in cui sempre più spesso esplode la violenza bruta!
E ci si va pure in piazza, con il parroco e con quegli stessi sacerdoti che "consigliano"  alle mogli abusate e picchiate di portar pazienza, che i lividi passano, o alle ragazze molestate dai familiari, di farsi un esame di coscienza perché forse  colpevoli di provocazione, perché la famiglia è sacra!
Ma dov'è finito il buon senso!
Non voglio certo, io,  negare il diritto di esprimere le proprie idee, ma sono queste "grida", anzi questo "stridio" di unghie sulla lavagna, che mi disturba e mi scandalizza.
– Un maggiorente della gerarchia cattolica afferma, candidamente, che fa parte dello stesso cammino la legalizzazione delle convivenze, seguita da quella dell'incesto, per finire a quella della pedofilia e terminare, o continuare, con chissà che !
– Molti appartenenti ad altra confessione, chiamano gli altri "infedeli", e ne condannano usi e costumi, mentre allevano le loro donne a sentirsi esseri inferiori, e le usano come oggetti e come oggetti le buttan via quando non servono, o piacciono, più.
– Sulla facciata della chiesa del rione in cui abito uno striscione intima "CONVERTITEVI!…" e poi qualcosa sull'amore di dio.
Ormai nessuno parla più, nessuno ascolta più, perché tutti gridano insieme e, nel caos totale, la semplice umanità viene soffocata dalla rincorsa alla supremazia dell'idea, qualunque essa sia, basta sopraffare, con la forza di un popolo bue, che segue a corna basse le indicazioni del capo mandriano!
La chiesa INTIMA ai credenti di seguire le sue disposizioni, non li convince, non li seduce con la coerenza e la giustizia, forse perché non le conosce, visto che le mani che vengono tese, nella domanda di elemosina, hanno anelli che pochi hanno, e nascosti nell'ombra, vivono i loro stessi peccati, magari impressi in carni innocenti.
Infine chi brandisce la spada vendicatrice , in nome di quelle intimazioni, persegue un suo fine, non risponde ad una chiamata, e , subdolamente, sfrutta lo stesso popolo bue come piedistallo per la propria arroganza.
Ogni giorno il sole sorge ed  ogni sera tramonta, anche se la luce dello sguardo è spenta e non ne ha percezione, e nell'indifferenza di una natura sovrana, questi piccoli ammassi di atomi possono correre alla distruzione, tanto la quantità totale di materia dell'universo è costante, ed in continua evoluzione, e, qualunque sia la forma che assume, i componenti son sempre gli stessi, cioè quegli elementi che ora, viaggiando attraverso il cammino complesso delle mie strutture, mi hanno permesso di pensare e scrivere tutto ciò!

Ahoo!!ultima modifica: 2007-04-04T21:34:37+00:00da serenity48
Reposta per primo quest’articolo

4 pensieri su “Ahoo!!

  1. Nell’augurarti una Buona Pasqua,
    rinnoviamo lo spirito della festa ed
    il nostro desiderio di conciliazione e di
    amicizia e che la pace e l’amore possa
    riempire ogni cuore di ognuno di noi.

    Auguri sinceri da Giuseppe.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *

*